Nuovo test sierologico Abbott di seconda generazione per la

Ricerca Quantitativa degli anticorpi neutralizzanti

 PROTEINA SPIKE Covid-19 – IgG

 

Nel nostro Laboratorio eseguiamo il nuovo Test Sierologico Quantitativo Abbott di seconda generazione.

Il test viene eseguito attraverso un prelievo di sangue venoso per valutare lo stato immunitario della persona attraverso la misurazione quantitativa degli anticorpi IgG diretti contro il dominio legante il recettore  della PROTEINA SPIKE per la Sars Cov 2.

Il test può essere utilizzato per evidenziare quantitativamente la presenza di anticorpi specifici, sia in individui che abbiano contratto la malattia, sia in soggetti immunizzati tramite vaccinazione specifica, per monitorare il tasso anticorpale nel tempo, attraverso il metodo CMIA (dosaggio immunometrico chemiluminescente)

Il test ha dimostrato una specificità e una sensibilità nel rilevare gli anticorpi IgG superiore al 99 per cento 14 giorni o più dopo l’insorgenza dei sintomi o dopo vaccinazione.

L’accesso al test è possibile previa prescrizione in carta libera da parte del medico di fiducia.

I prelievi per tale test si effettueranno tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle 7.30 alle 10.30

                                                                                                   Sabato dalle 7.30 alle 10.00

Per l’esecuzione del test non è necessaria prenotazione.

L’accesso all’esame non è possibile tramite il servizio zerocoda.

Nel Laboratorio eseguiamo, inoltre, il dosaggio degli anticorpi IgM

costi per i test sono i seguenti:

IgG + IgM (analizzati separatamente) 44 euro. Tempi di ritiro: 4 giorni

IgG 25 euro. Tempi di ritiro: 4 giorni

Costo del prelievo 5 euro

Che cosa sono le IgM

Le immunoglobuline IgM compaiono molto precocemente nel sangue in caso di infezione. Le IgM sono marcatori della fase acuta e vengono testate per capire se il paziente ha un’infezione in corso. Ci dicono con alta probabilità, infatti, che abbiamo da poco incontrato il virus e che l’infezione è allo stadio inziale.

Che cosa sono le IgG

Le IgG sono le immunoglobuline della memoria. Nel caso del Covid-19, se presenti da sole nel sangue indicano che il paziente è venuto a contatto con il virus in passato e che è potenzialmente immunizzato;