Una dieta corretta ed equilibrata è essenziale per una vita sana e lunga, ma non è la stessa per tutti. È l’era della genetica applicata alla nutrizione. Ognuno di noi è unico e ciò è dovuto ai nostri geni. Le differenze da individuo a individuo si manifestano sia esteriormente nel nostro aspetto fisico, come il colore dei capelli e degli occhi, sia internamente, ad esempio nella diversa capacità di metabolizzare i nutrienti o eliminare le tossine. In particolare, la nutrigenetica studia le variazioni genetiche dell’ organismo (polimorfismi) che sono alla base delle diverse risposte dei soggetti alle sostanze presenti nel cibo. La nutrigenomica invece, indaga su come le molecole contenute negli alimenti agiscono sull’espressione dei geni.

Ma i geni non sono tutto, essi non lavorano da soli e non ci determinano in modo assoluto. Essi interagiscono con l’ambiente che ci circonda, pertanto, modificando la nostra interazione con l’ambiente, modifichiamo l’espressione dei geni. L’aspetto dell’ambiente che ci influenza maggiormente e sul quale possiamo, per fortuna, esercitare il maggior controllo, è quello che immettiamo nel nostro organismo con l’alimentazione.

Conoscendo meglio l’effetto che i nutrienti hanno sulla nostra particolare costituzione genetica, possiamo esercitare un controllo più efficace sulla qualità e le nostre aspettative di vita. L’alimentazione e una dieta personalizzata sono i primi strumenti per conservare la salute e prevenire le malattie ereditabili geneticamente.

La Dott.ssa Elena Giordano, biologa nutrizionista, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Scienze Morfologiche e Funzionali (indirizzo biochimica nutrizionale) presso l’Università di Cagliari e in collaborazione con il Dipartimento di Food Science, Rutgers University (NJ, USA). In seguito al dottorato, ha svolto attività di ricerca come ricercatrice postdoc pres so l’Istituto Madrileño di Studi Avanzati in Nutrigenetica e Nutrigenomica (IMDEA Alimentación, http://www.alimentacion.imdea.org) di Madrid, dove ha potuto approfondire lo studio dell’interazione tra geni e alimentazione (curriculum completo:www.researchgate.net/profile/ELENA_GIORDANO).
Attualmente la Dott.ssa Elena Giordano offre un servizio di consulenze nutrizionali e nutrigenetiche attraverso analisi del materiale genetico (DNA), per studiare un’alimentazione più adatta a ciascun individuo e suggerire in base al suo genotipo, linee guida per il tipo e le quantità ottimali dei nutrienti necessari al suo organismo.

Come si fa il test?

Un semplice tampone passato all’interno della bocca viene analizzato, ed in base ai risultati ottenuti, si offre una serie di suggerimenti alimentari adatti al proprio profilo genetico. Ciò è il frutto di comprovati studi scientifici, condotti in laboratori di varie parti del mondo, i cui risultati sono stati pubblicati da riviste internazionali. Vi è, infatti, una quantità enorme di letteratura scientifica che documenta nei dettagli come le variazioni genetiche influenzano il metabolismo di particolari nutrienti.

Tipi di test nutrigenetici:

  • Eurogenetica NutriGene+ che comprende i test: 1) Optimal Nutrition pensato per chi vuole seguire un programma alimentare personalizzato, che garantisca al proprio organismo le quantità corrette di macro e micronutrienti. In base all’analisi di 27 geni il test fornisce una tabella nutrizionale personalizzata, con le quantità giornaliere raccomandate per aiutarti a restare in forma e godere di buona salute il più a lungo possibile; 2) Diet è la soluzione ideale per chi vuole perdere peso più facilmente e mantenere il peso forma conquistato. Il test è particolarmente adatto alle persone che più volte hanno provato, senza successo, a seguire una dieta dimagrante. Il test analizza 9 geni in grado di rivelare le sensibilità individuali ai grassi saturi, ai carboidrati raffinati e all’esercizio fisico. In questo modo, il tuo nutrizionista potrà prescriverti una dieta personalizzata e quindi più efficace.
  • Eurogenetica EuroFit®: è un test specifico per chi vuole avere un controllo diretto sull’ottimizzazione del proprio allenamento ed è basato sull’analisi di geni che controllano i processi di metabolismo muscolare e la capacità di recupero dagli esercizi.

Per saperne di più contattare la Dott.ssa Elena Giordano per una consulenza personalizzata:
tel. +39 366 3746824 e-mail dna.dieta@gmail.com

Dott.ssa Elena Giordano